I Cannibali della Curva Sud dicono la loro sulla probabile uscita di scena del dues ex machina Cesare Fogliazza. Ma altri non la pensano così

I Cannibali della Curva Sud dicono la loro sulla probabile uscita di scena del dues ex machina Cesare Fogliazza. Ma altri non la pensano così

In merito all’articolo della Provincia che riporta le parole del direttore generale sig. Cesare Fogliazza,siamo rimasti incredibilmente colpiti come con la contestazione, più che legittima , delle scorse settimane, in ambienti societari si siano accorti della tifoseria!!! Perché per mesi c’è stato un silenzio assordante sulle iniziative e i consigli che provenivano da noi stessi tifosi per mantenere l’entusiasmo creatosi con la promozione e se possibile aumentarlo in proporzione alle presenze allo stadio,senza ottenere risposta. Anzi manca ancora la presentazione della squadra alla città! Siamo anche colpiti da questa amarezza che non trapelava nelle serate di festa durante il periodo negativo…

Tranquillo signor Fogliazza che noi abbiamo la coscienza a posto e ne abbiamo visti di dirigenti e personaggi di calcio in tanti anni di militanza e soprattutto di queste dichiarazioni di minacce di lasciare la società ne abbiamo sentite a decine e abbiamo gia ribadito piu di una volta che nessuno è costretto ad investire nel calcio e nelle società sportive,quindi non dobbiamo elemosinare niente a nessuno, il Pergo per noi esiste se è primo in serie D come ultimo in Promozione.

Il problema per noi non è la categoria,ma quando una dirigenza non è capace di fare calcio in una città dove ci sono storia ,tradizione e una tifoseria(piccola o grande che sia!). La dimostrazione è che del miracolo del Suo Pizzighettone non si ricorda quasi più nessuno ,perché il calcio non è solo comprare i giocatori migliori ,lo staff migliore e pagarli regolarmente,ma anche saper confrontarsi con la storia di una città e la storia della società stessa regalando emozioni e gioie ma anche sapendo accettare critiche da chi vive i colori di una squadra con la passione e un amore incalcolabile. I Cannibali della Sud.

Nota a Margine: via social e, soprattutto, per Crema ci sono poi tifosi che si dissociano dal pensiero della Curva Sud che un conto è contestare, altro paio di maniche sono gli insulti. Calciofilo appassionato e capace poi, ecco, qualora davvero mollasse, Cesare Fogliazza non sarà comunque facile da sostituire.

stefano mauri

(Visited 120 times, 9 visits today)