I Club Rotary del territorio insieme in piazza per la Festa della Mamma, un service contemporaneo in nove piazze del territorio per raccontare il Rotary

I Club Rotary del territorio insieme in piazza per la Festa della Mamma, un service contemporaneo in nove piazze del territorio per raccontare il Rotary

Cura una pianta, guarisci la Terra!

Questo lo slogan individuato e condiviso tra i club Rotary  e Rotaract del Gruppo Francigeno, che riunisce i sodalizi del territorio cremasco e lodigiano, che per la prima volta si sono uniti per realizzare un service comune. In contemporanea nelle piazze dei rispettivi comuni domenica 8 maggio dalle 9 alle 13 l’aria sarà riempita dai profumi di centinaia di piantine aromatiche.

I soci di tutti i club (Adda Lodigiano, Belgioioso-Sant’Angelo Lodigiano, Codogno, Crema, Cremasco San Marco, Lodi, Pandino Visconteo, Rivolta d’Adda Gerundo, Soncino-Orzinuovi e Rotaract Terre Cremasche) hanno accolto infatti l’invito del Governatore del Distretto Sergio Dulio ad organizzare un’attività che unisse l’attenzione rinnovata da parte del Rotary a favore dell’ambiente e la possibilità di incontrare la gente e di raccontare i service che quotidianamente i club rotary svolgono all’interno delle nostre comunità.

L’occasione sarà la giornata della Festa della Mamma, una domenica mattina durante la quale i soci dei vari club abiteranno le piazze principali dei loro comuni per regalare ai bambini e alle famiglie delle piantine aromatiche di cui far dono alla mamma. Salvia, rosmarino, timo e lavanda saranno veicolo di conoscenza del logo del rotary e dello slogan della giornata. La cura dell’ambiente è una delle azioni attraverso le quali i club rotary orientano le loro attività e le comunità sono il tessuto entro il quale il rotary opera ogni giorno.

Sarà una giornata in mezzo alla gente, tra le persone e con le persone.

Oltre al dono delle piantine, i club del gruppo hanno voluto svolgere un ulteriore service nel service e offrire la possibilità di lavoro e di azione anche ad una realtà di Crema che ha contribuito alla preparazione dei vasetti. I ragazzi che operano all’interno della Cooperativa Ergoterapeutica, guidati da Dario Borroni, hanno infatti abbellito i vasetti delle piantine con alcuni adesivi che veicoleranno il messaggio della giornata. Un aiuto sia pratico che economico alla Cooperativa con sede in Via Silvio Pellico e che ha già collaborato con i club Rotary e Rotaract negli anni scorsi, un sostegno che ha incontrato l’entusiasmo di tutti i club, anche del territorio lodigiano, che hanno avuto modo di conoscere la nostra realtà cittadina.

Non resta che darsi appuntamento nella mattinata di domenica 8 maggio per incontrare i soci del rotary e per scegliere la vostra essenza aromatica.

 

Il Rotary offre l’opportunità di servire nei modi e negli ambiti in cui ognuno è più propenso. Il potere di un’azione combinata non conosce limiti. – Paul Harris

(Visited 16 times, 16 visits today)