I destini quasi incrociati dei due allenatori, passati dal Pergo (e da Fogliazza) Bob Venturato e Alessio Tacchinardi

I destini quasi incrociati dei due allenatori, passati dal Pergo (e da Fogliazza) Bob Venturato e Alessio Tacchinardi

Mister (bravo, capace, personaggio al punto giusto tanto che indirettamente, via Radio 24, anni fa interagì nientepopodimeno che con Mourinho) Roberto Venturato, per un soffio ha mancato la serie A, a favore del “blasonato” Verona, col “piccolo” ma sereno e agguerrito Cittadella, ormai positiva realtà vincente della serie B. E Venturato, calcisticamente parlando, ad allenare ha iniziato anni fa al Pizzighettone, alla corte del grande calciofilo (Paolo Curti, Matteo Contini, Alessio Tacchinardi e lo stesso Venturato, in panchina li ha svezzati lui) Cesare Fogliazza, vale a dire con colui il quale, nel 2013 stravinse il campionato di serie D a Crema con la Pergolettese.

E dopo aver vinto col Pergo, “misteriosamente” (restò infatti inattivo per qualche mese) a Venturato, ecco i destini che si incrociano, fu preferito (da Fogliazza che considera, tutt’ora, Tacchinardi un suo pupillo) proprio l’ex centrocampista della Juventus Alessio Tacchinardi, il trainer che tra qualche giorno, condizionale d’obbligo (con la benedizione di Fogliazza?) potrebbe diventare il tecnico dell’Ac Crema 1908.

Ah … mentre Venturato, nelle vesti di trainer ha vinto, a Tacchinardi manca ancora il guizzo vincente. Lo piazzerà col sodalizio nerobianco?

Stefano Mauri

(Visited 116 times, 4 visits today)