Il camion immobile, ma mobile e inquinante nonostante il blocco? Boh …

Il camion immobile, ma mobile e inquinante nonostante il blocco? Boh …

Per carità sono obblighi che, indipendentemente dalla loro (reale, concreta) efficacia beh, siccome richiesti e previsti da leggi nuove, norme e decreti, ecco per così dire e come si dice… vanno fatti e accettati. Uno poi, quantomeno si aspetta che determinate disposizioni vengano effettivamente eseguite e rispettate nelle essenziali linee guida, ma talvolta, il disguido, l’arcano oppure, la libera italica (o cremasca) interpretazione è dietro l’angolo e … possono capitare certi qualcosa.

Capita infatti o è capitato domenica scorsa che, un camion che doveva stare fermo, da buona potenziale barriera – deterrente a motore spento (poiché altrimenti a motore acceso tutto può diventare mobile, no?) in piazza Garibaldi per evitare, nella giornata consacrata alla “Maratonina Città di Crema”, con quasi 3000 persone (tra runners, addetti ai lavori e curiosi) in giro, pericolose intrusioni (nell’ambito delle nuove direttive antiterroristiche correlate a grandi aventi pubblici all’aperto), invece alla faccia dell’obbligo (ammesso fosse tale), anziché chiuso e spentissimo, appunto, tale autocarro (per difendere dal freddo l’autista a bordo?) è udite, udite risultato acceso.

E per diverse ore. Particolare non indifferente: la “Mezza del Tortello” come sempre coincideva con la giornata “Anti Smog” e relativo blocco del traffico a zone (o macchia di leopardo). Ora se per caso foste passati da piazza Garibaldi vicino al mezzo che da spento non doveva inquinare, mah essendo al contrario del pensiero regolare…  acceso (e i divieti?) nonostante le modalità “Off Line”, certamente avreste respirato pesanti – pressanti fumi di scarico. Senza dimenticare che una postazione fissa, magicamente si era trasformata in una barriera spostabile in quanto … accesa con autista (minacciabile? Ricattabile? Spostabilissimo) a bordo. Tutto normale? Dato che non è successo nulla, alla faccia delle polveri sottili messe in circolo dal camion disobbediente, boh.

Stefano Mauri

(Visited 77 times, 6 visits today)