Il guizzo del Pantera Gian Paolo Degnoni: “Stefano Scolari? Un grande Cuoco, genuino come i vini della Cantina Caleffi e le sue Costolette d’Agnello al Braciere fanno sognare”

Il guizzo del Pantera Gian Paolo Degnoni: “Stefano Scolari? Un grande Cuoco, genuino come i vini della Cantina Caleffi e le sue Costolette d’Agnello al Braciere fanno sognare”

“Stefano Scolari? Finalmente un Cuoco con l’iniziale maiuscola che non se la come certi Food Blogger e colleghi, conosce le materie prime e sa cucinare. Ho assaggiato, al suo ristorante Antica Osteria del Cerreto ad Abbadia del Cerreto, le Costolette di Agnello al Braciere e, beh sto ancora sognando. Tra il Lodigiano e il Cremasco, in provincia di Lodi, ad Abbadia, Scolari, bella persona, ecco ha creato un’isola gustosa e consacrata al vero gusto, dall’ottimo rapporto qualità prezzo. E la sua carta dei vini è un’emozione senza fine”.

Wine and Food Lover (pure lui non se la tira come tanti Food Blogger), politologo, opinionista, gourmet e … “Sindaco” per sempre, come certi diamanti, il Pantera Gian Paolo Degnoni non ha quindi dubbi: “Genuino come i vini, naturalmente e Ancestralmente cremonesi della Cantina Caleffi di Spineda, Stefano Scolari sa emozionare senza menate, attraverso la sua semplice, fantastica, ricercata cucina lombarda”    

sm

(Visited 42 times, 42 visits today)