Il Pappagallo, questi brodini riscaldati di referendum… la catalunia tutta un’altra pasta

Il Pappagallo, questi brodini riscaldati di referendum… la catalunia tutta un’altra pasta

C’è gente stramba in giro.

Gente che passa le giornate a fotografare capannoni.

Dev’ essere un nuovo hobby da pensionato………

D’altra parte i cantieri son sempre meno, il parcheggio dell’Iper è terminato…… Per perdere tempo bisognava inventarsi qualcos’altro

Non credete ?

 Nel frattempo in Piazza Garibaldi tutto è tornato alla normalità, è arrivato l’autunno e tra meno di venti giorni andremo a referendum per l’autonomia regionale.

 Mia zia Gianna, dopo aver visto le nonne catalane prese a calci in culo dalla Guardia Civil spagnola, per il 22 di Ottobre ha prenotato per Alassio.

Rassegnata mi ha confidato: “Questi referendum sono pericolosi ed io non ho più l’età per fare la rivoluzione !”.

Povera zia……..

E’ dai tempi del Bossi che aspetta la Secessione !

Come dite ? Non si vota per la Secessione ?

Beh, allora vado ad Alassio anch’ io !

I “brodini” non mi sono mai piaciuti.

Hunter Viniskia

 

 

p.s. Dopo Lazzari leggo che anche Baronio si è dimesso dal CDA del San Domenico. A questo punto direi che un uomo solo al comando potrebbe anche andar bene.

p.s di Emanuele, comunque io ricordo che mi ero candidato neh….

(Visited 68 times, 7 visits today)