Il Pergo è vivo e i dirigenti fanno bene a cenare con chi vogliono. Arriva l’Olbia

Il Pergo è vivo e i dirigenti fanno bene a cenare con chi vogliono. Arriva l’Olbia

Innanzitutto auguri alla Pergolettese che, nei giorni scorsi ha compiuto 87 anni: Chapeau! Poi complimenti ai gialloblù per aver, superando sabato scorso il nobile decaduto AlbinoLeffe (un pirotecnico 2 a 1 di rimonta), ottenuto la prima incoraggiante vittoria in campionato.

La serie C è tanta roba e salvarsi non sarà facile, ma il presidente Massimiliano Marinelli, il deus ex machina Cesare Fogliazza e gli altri dirigenti, ecco hanno comunque allestito, senza fare passi falsi economici, una rosa competitiva.

E … dato che sono calciofili sempre sul pezzo, Fogliazza e Marinelli hanno fatto bene, fanno bene e faranno benissimo a cenare con chi vogliono. Che non è da una cena che si giudica l’attaccamento alla causa. Ogni riferimento quindi al contestato (e per cosa?) pasto serale, con Galliani, al Fusion di Crema post contesa col Monza, non è casuale.

Tra l’altro, proprio Adriano Galliani, nei scorsi giorni ha telefonato a Fogliazza per complimentarsi dei primi, sospirati e meritati tre punti messi in saccoccia dalla squadra dopo l’esonero di mister Contini.

E adesso testa e cuore all’Olbia, prossima, sulla carta abbordabile, avversaria dei “canarini” gialloblù al Voltini. Guardia alta!

stefano mauri

(Visited 40 times, 8 visits today)