Il Pergo lavoro sodo a Crema per preparare al meglio la sua doppia sfida salvezza

Il Pergo lavoro sodo a Crema per preparare al meglio la sua doppia sfida salvezza

La Pergolettese quindi, nel suo quartier generale del Polisportivo Bertolotti, ecco sta lavorando sodo, per ritrovare lo stato di forma migliore al fine di affrontare, al meglio, la doppia sfida playout con la Pianese. I “canarini” giocheranno gara 1, sabato 27 giugno in trasferta; gara 2 andrà invece in onda martedì 30 giugno in casa. Insomma, la squadra allenata da tandem Gianni Piacentini e Fiorenzo Albertini (conferma in vista in caso di successo e relativa salvezza? Mah …), in questi giorni, sgobbando e sodando si sta giocando il proprio futuro. E … beh non è semplice giocarsi tutto, in così poco tempo e dopo tre mesi di riposo forzato, causa emergenza sanitaria da Covid-19, il maledetto virus che tanto male ha fatto al Pergo, alla Lombardia e al mondo intero. Sempre sul pezzo intanto, la società, col presidente Marinelli e il deus ex machina Fogliazza in prima linea, comunque è vicina alla squadra e fa sentire l’attaccamento alla causa. Certamente, col senno di poi, magari partendo a luglio, ecco sarebbe stato meglio far finire la stagione, ma la Federcalcio ha invece scelto la strada degli spareggi per terminare questa stramaledetta, strana, sfortunata annata calcistica. Sabato pomeriggio, per vedere l’effetto che fa dopo tanto tempo, per riprendere confidenza con spasi e misure del rettangolo verde, i gialloblù disputeranno una sfida amichevole in famiglia. E tra poco più di una settimana, pur per un brevissimo periodo, si farà invece sul serio.

stefano mauri

 

(Visited 20 times, 2 visits today)