Il Popolo FanTasma di Marrakech, che la Pandemia del Coronavirus è globale, visto da Arrigo Brabaglio

Il Popolo FanTasma di Marrakech, che la Pandemia del Coronavirus è globale, visto da Arrigo Brabaglio

IL POPOLO FANTASMA DI MARRAKECH –
La famosa, sempre ultra affollata PIAZZA JMA EL ‘FNA in questi giorni… impressionante il vuoto intorno all’unico passante. Impensabile non immaginarla stracolma di incantatori di serpenti, PIFFERAI MAGICI, mercanti-affaristi e tirapacchi di ogni genere… i taxisti, i carretti decorati con montagne d’arance e melograne x spremute fresche, la marea di ristorantini mobili tutti incessantemente a spentolare, innalzando cataste di fumi al cielo…i tè speziati contro le malattie da raffreddamento, le ciotole di lumache bollite, le bancarelle degli uomini blu del deserto con le loro pozioni magiche x ogni malanno, i caffè all’aperto gremiti di flaneur e artisti, le scimmie al collare x le foto ricordo, i venditori di stoffe e accendini, gli acquaioli, le folle di turisti ciondolanti in ogni dove, sempre pronte a fare massa… dov’è finito tutto il popolo della grande piazza patrimonio dell’ UNESCO? SPARITO E INCATENATO DENTRO LA RAGNATELA INVISIBILE DELLA PANDEMIA, sembra però vociare ancora in continuazione…basta tendere l’orecchio… rendere l’orecchio in silenzio e stare ad ascoltare… e dalla nebbia del passato esce un’altra volta, nitido e determinato, tutto quel fracasso di tamburelli e mestatori trafficanti del contatto umano: LA COLONNA SONORA DEI BEI GIORNI ANDATI… sopiti, magari solo in quarantena, ma sempre pronti, in ogni istante a sfoderare la spada liberatoria, capace di fare a pezzi la grande rete della pandemia… basterebbe un vaccino… un semplice, piccolo vaccino immunizzatore x tornare a dar voce alla GRANDE PIAZZA CHE NON DORME MAI e con essa alla gran cassa di risonanza mondo intero ( txt dal cell di Arrigo Barbaglio, 24 marzo 2020)

(Visited 78 times, 4 visits today)