In 2000 tutti belli e colorati per la dodicesima edizione della Maratonina (e la Bonaldi ha battuto Agazzi)

In 2000 tutti belli e colorati per la dodicesima edizione della Maratonina (e la Bonaldi ha battuto Agazzi)

Tanti, belli, colorati. Quasi 2000 persone hanno preso parte alla dodicesima edizione della Maratonina Città di Crema, organizzata dalla Bike & Run, soprattutto da Franco Pilenga ed Elena Ginelli. Per i risultati vi rinvio ai siti di informazione. Tre africani sul podio degli uomini e tre africane sul podio delle donne, ovviamente. E che fisici scattanti. Mi sono divertito molto a vedere la città così animata. Con Stefano abbiamo commentato ironicamente i momenti salienti con delle belle dirette sulla pagina Facebook di Sussu che vi invito a vedere. Potete vedere anche (QUI) la falsa partenza. Mai vista ad una maratona. La spettatrice che l’ha provocata facendo scoppiare un mortaretto di coriandoli? Non si è vista più poi. Poi abbiamo visto la sindaca Bonaldi in rosa alla corsa, ha fatto la Marian ten in 55 minuti battendo il rivale di sempre (in gara eh) Antonio Agazzi. E poi in un elegante total black per le premiazioni. Passati i tempi delle polemiche. Chi ne ha più voglia (ricordate quella di qualche anno fa? Ecco, basta mo). Bella la città senza auto per qualche ora. Belle le attività commerciali della piazza aperte sin dall’alba, al bella Vista avevano preparato tipo 7500 brioche. Eh, il calo di zuccheri per le gare colpisce. A proposito speriamo stia bene la maratoneta giunta seconda che ha avuto un malore all’arrivo. Per il resto avanti così. La città ha bisogno di questi polmoni di iniziative per respirare bene.

em

(Visited 93 times, 3 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *