In un mese, la Biennale di Soncino ha attirato nel Borgo oltre 12mila visitatori. Ora si pensa a portare l’arte in ogni parchetto

In un mese, la Biennale di Soncino ha attirato nel Borgo oltre 12mila visitatori. Ora si pensa a portare l’arte in ogni parchetto

Chapeau all’Art Director Demis Martinelli e ai suoi collaboratori Mauro Coppini, Clara Taverna, Natalia Vecchia, Sara Serina, Antonio Ceribelli e Michela Franzelli: la Biennale di Soncino. A Marco, da loro organizzata con passione e appassionata competenza, ecco ha richiamato nel PopBorgo più bello, propositivo, frizzante, vivo e magico d’Italia oltre 12mila visitatori. RiChapeau! E adesso l’obiettivo di Martinelli e soci è quello di creare un museo d’arte contemporanea in ogni parchetto stile Macbus. Ah che belle idee hanno da quelle parti del fiume Oglio.

stefano mauri

(Visited 33 times, 7 visits today)