Ipazia, una serata centrata sulle neuroscienze

Ipazia, una serata centrata sulle neuroscienze

L’associazione Ipàzia propone al suo pubblico una serata centrata sulle neuroscienze e dedicata alle
reti neuronali organizzando per Venerdì 20 maggio 2022 alle ore 21, presso la sala Pietro da
Cemmo del Centro Culturale Sant’Agostino di Crema, una conferenza dal titolo:

Goal! Rete!

dritte dalle reti neuronali per fare goal

Relatore: Franca Tecchio

La conferenza entrando nel merito delle reti neuronali, spiegherà come un principio triadico di
feedbacksincroniaplasticità [FeeSyCy] governa le reti neuronali a scale multiple, generando
l’organizzazione funzionale del nostro sistema corpocervello. Il principio funzionale [FeeSyCy]
origine al modo in cui i nodi delle reti neurali comunicano, dà forma al linguaggio che usano.

Citando direttamente la relatrice: Cercherò di trasmettervi come stiamo creando un Servizio che
sostiene la fisiologia adattativa del nostro comportamento quando qualche motivo la distorce, con
sistemi innovativi di allenamento del pensiero che utilizzano un linguaggio adeguato a quello delle
reti neurali.

Franca Tecchio milanese di nascita, dove si laurea in Fisica, e romana d’adozione dove lavora come
neuroscienziata, è Dirigente di Ricerca del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), presso
l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione (ISTC).

Molto ricca la sua attività di ricercatrice è autrice di oltre 140 paper, coordinatore scientifico di 32
progetti finanziati, PeerReview per più di 30 riviste internazionali, Esperto valutatore di 19
richieste di finanziamento europee (incluso il Consiglio Europeo della Ricerca), Editore Associato
di Restorative Neurology and Neuroscience fino al 2018, e dal 2020 Editore Associato di Frontiers
Physiology, Chairwoman in 10 e speaker in 54 congressi internazionali e in 14 riunioni per progetti
europei, Direttore di vari tirocini internazionali e nazionali, PhD e Master universitari. Nel 2003,
sulla base di un’indagine nella letteratura scientifica internazionale, il settimanale Repubblica Salute
(del quotidiano La Repubblica) la include tra i 10 ricercatori più attivi nel campo della ricerca
clinica in Neurologia.

È a capo del LET’s Laboratory of Electrophysiology for Translational neuroScience attivo al
Gemelli di Roma, dopo 18 anni all’ospedale Fatebenefratelli. Con magneto ed elettroencefali e
miografia (MEG, EEG, EMG) e tecniche non invasive di neuromodulazione che modificano
l’attività elettrica neuronale, il gruppo di ricerca da lei guidato, sviluppa metodi di analisi della
complessità cerebrale e interventi terapeutici. Particolare è lo studio della fatica cronica nei soggetti
con Sclerosi Multipla (SM) per cui è stato sviluppato un intervento di neuromodulazione in grado di
ridurre proprio questo sintomo, il più invalidante secondo i pazienti.

Franca è anche una grande comunicatrice come mostra la sua partecipazione all’edizione 2016 del
TEDxCNR con lo speech “Per curare il cervello parliamogli in frattale”.

L’invito a partecipare è aperto a tutti.

Camilla Cervi

Presidente dell’associazione Ip
àzia
ipaziaassociazione@gmail.com

www.associazioneipazia.
altervista.org
pagina fb https://
www.facebook.com/IpaziaAssociazione

(Visited 4 times, 4 visits today)