La cucina cremasca protagonista a Eataly con Stefano Fagioli

La cucina cremasca protagonista a Eataly con Stefano Fagioli

Cucina cremasca nel tempio dello slow food milanese Eataly? Si, succede il 4 febbraio quando Stefano Fagioli, volto televisivo di Sky, chef e patron del Viavai, storica trattoria dal 1984 a Bolzone di Ripalta Cremasca, presenterà il nostro il territorio attraverso la sua cucina.

La partecipazione allo Showcooking di Slow Food: la cucina cremasca costa 40 euro ed è possbile iscriversi QUI. I pietti proposti e degustati saranno: Sformato di zucca con fonduta di formaggio salva cremasco, Risotto con la pasta del salame fresco, Coniglio disossato ripieno di “pipeto” (a base di verza e grana), Torta con marmellata di fichi, amaretti e mandorle, Acqua naturale e frizzante e un bicchiere di vino in abbinamento.

Appuntamento mercoledì 4 febbraio presso l’aula Arclinea di Eataly dalle 19 alle 22.

(Visited 74 times, 5 visits today)