La moda sostenibile di Anna Venchiarutti protagonista a Venezia al Festival del Cinema

La moda sostenibile di Anna Venchiarutti protagonista a Venezia al Festival del Cinema

Ancora (Chapeau!) un palcoscenico internazionale per la stilista cremasca Anna Venchiarutti che, in occasione della mostra internazionale del Cinema di Venezia, ha vestito la ex velina e attrice Vera Atyushkina (fotografata da Massimo Peca). Dall’abito in crepe di seta, al fascinator, fino alla pochette: l’ex Velina di “Striscia la Notizia”, oggi affermata attrice, ha indossato un outfit handmade firmato interamente “irEne hat dress” il brand fondato proprio dalla creativa cremasca Venchiarutti. “E’ la seconda volta che una mia creazione sfila sul red carpet della mostra di Venezia. Già nella settantaseiesima edizione, Vera aveva scelto una nostra creazione, l’abito scultura “The last Flower”. Per questa edizione abbiamo puntato su una creazione che fosse ideale proseguimento del percorso fotografico dedicato a cinema e recitazione “Hollywood Land”,  intrapreso da Vera a fianco di altri professionisti” spiega Anna Venchiarutti.

Negli ultimi mesi non sono mancate anche altre soddisfazioni per la titolare del brand “irEne hat dress” le cui creazioni sono volate in Toscana per le selezioni di Miss Mondo. “Riavere una moda umana” è il mantra della stilista e nasce da questo principio la scelta di tessuti esclusivamente certificati naturali, dalla lavorazione artigianale ed ecosostenibili  come canapa Lino seta cotone.  La filosofia di Anna è quella di utilizzare tessuti naturali alla base del brand, e in base a questa svolta è nata la collaborazione con l’artista e architetto Paola Epis che ha esposto a fianco delle sue opere un abito firmato irEne hat dress, anticipazione della collezione primavera estate 2022 in cui i volti di Paola saranno tela per gli abiti di Anna. “Per il futuro -spiega Anna – saremo impegnati con servizi fotografici nel Salento a cura di uno studio fotografico Torinese, poiché l’ambientazione del prossimo catalogo saranno i paesaggi meravigliosi della Puglia. E stiamo lavorando al nostro sito www.irenehatdress.it e alla nuova collezione. Impegni permettendo, spero di poter ricominciare a collaborare con la scuola d’Arte e Moda e riprendere i corsi interrotti a causa della pandemia”

stefano mauri

(Visited 17 times, 17 visits today)