La moglie, per fiction, del “Milanese Imbruttito” (che ama i Tortelli Cremaschi) e l’attrice cremasca Laura Locatelli. In arrivo il film al cinema

La moglie, per fiction, del “Milanese Imbruttito” (che ama i Tortelli Cremaschi) e l’attrice cremasca Laura Locatelli. In arrivo il film al cinema

Recentemente sono stata ospite con Germano Lanzoni a “I Mondi di Carta Festival” a Crema : tra le altre cose ho potuto raccontare ai miei concittadini cremaschi che no, Germano non è mio marito. Siamo marito e moglie solo sul web (e presto al cinema) nel cast de Il Milanese Imbruttito. 

Nella vita abbiamo tante altre cose in comune: siamo attori e anche formatori, ci piacciono i Tortelli Cremaschi (lui l’ha scoperto quel giorno) e i nostri veri partner sono entrambi nel mondo della danza. Ma, non siamo sposati, se non per fiction.

Grazie a Monica Caio per l’invito e l’emozionante carrellata di ricordi che mi ha regalato, a Roberta Schira, Enrico Tupone, Fania Alemanno.

Così postò via social l’attrice, cremasca Rock, Laura Locatelli, prossima appunto allo sbarco al cinema col “Milanese Imbruttito nel film “Mollo tutto e apro un Chiringuito”. Le vicende cominceranno mostrando la classica routine del Signor Imbruttito, impegnato a Milano a fatturare e portare avanti l’azienda. A portare guai, però, arriverà Brusini, interpretato da Calabresi, che farà saltare un affare importante trascinando l’Imbruttito in un profondo stato di depressione. La svolta arriverà grazie all’amico Brera (Alessandro Betti) e alla proposta di volare in Sardegna per aprire un chiringuito. E lavorare in infradito. L’affare è fatto e l’Imbruttito lascerà la circonvalla accompagnato dalla moglie Laura (Laura Locatelli) e il figlio Nano (Leonardo Uslengo). Nell’avventura si butterà anche l’inseparabile Giargiana (Valerio Airò) e i due tenteranno di cambiare vita sognando lusso e relax in Costa Smeralda.Ma il sogno si rivelerà presto un incubo e al posto di yacht e drink ad accoglierli ci saranno pastori scontrosi e greggi di pecore. Riusciranno l’Imbruttito e i Sardi a trovare un modo per convivere? Ah … “Il Milanese Imbruttito”, per quanti ancora non lo sanno, beh è un fenomeno del web in cui è difficile non essersi imbattuti negli ultimi anni. Partito un po’ per gioco da un’idea dell’agenzia Shewants, ha infatti piano piano conquistato milioni di fan, trasformandosi in una vera e propria icona dei social grazie ai video brillantemente interpretati da Germano Lanzoni. Le storie “Imbruttite” iniziano nel 2013, quando i tre amici Tommaso Pozza, Federico Marisio e Marco De Crescenzio decidono di condividere su Facebook dei pensieri irriverenti sul modo di vivere unico che caratterizza Milano. L’idea è raccontare in modo ironico il tipico milanese moderno concentrato sul lavoro, cinico e sarcastico, sfruttando frasi divertenti con una buona presa sul pubblico.  A sorpresa il progetto piace moltissimo e sempre più follower cominciano a seguire con entusiasmo le pagine social. Chapeau!

stefano mauri

(Visited 15 times, 15 visits today)