La Pergolettese vince ancora in questa serie D che ritrova pure mister Tacchinardi

La Pergolettese vince ancora in questa serie D che ritrova pure mister Tacchinardi

In questo campionato di serie D dove il Rezzato compra tutti, dove altri vendono (o cambiano) tanti (per esempio l’Ac Crema 1908), ove la Pro Patria ancora non sa se davvero vuole la Serie C, laddove Alessio Tacchinardi ritrova una panchina (Lecco e da quelle parti farà caldissimo, anche se fuori e intorno si gela) ecco brilla la stella gialloblù della Pergolettese minimalista, contropiedista, essenziale, ma efficace e vincente.

Avanti di questo passo un posto al sole in zona playoff è garantito. E … dato che sognare non costa nulla, magari, con un pizzico di fortuna, chissà potrebbe arrivare qualcosina in più. No?

A proposito: congratulazioni al trainer Luciano (“Ligabue”) De Paola (fosse stato libero al posto di Tacchinardi avrebbe potuto esserci lui) abile, semplificando il discorso, a sfruttare le corde migliori gialloblù (badando esclusivamente al sodo) mettendo così in campo uno spartito sì semplice, ma appunto efficacissimo. Chapeau!

Dove possono arrivare Ferrario e soci? Lo scopriremo inevitabilmente vivendo, ma nulla oggi è precluso. E sarebbe bello se il Voltini tornasse a riempirsi come ai bei giorni andati per applaudire le gesta del Pergo. I ragazzi meritano fiduca ed entusiasmo. No?

Stefano Mauri

(Visited 62 times, 5 visits today)