La poesia per la rivista, corretta, ammirata, contestata, criticata Piazza Garibaldi

La poesia per la rivista, corretta, ammirata, contestata, criticata Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi di Crema

Già contestata,

Da qualcuno applaudita

Sottoposta a gradimento, criticata

Eppure in fondo, beh

Non ancora nata:

Ecco piazza Garibaldi

Rinnovata, ripensata

Fa discutere, è studiata

Come tutto, del resto, a Crema

Capitale di un Granducato

Autoreferenziale, chiuso

Comunque bello, affascinante

Nonostante tutto,

O meglio… soprattutto

Attento, da qualche tempo

Malgrado qualcuno,

A un mondo che cambia

Corre veloce

Anche se piazza Garibaldi

Rivista, da rivedere, gridata

Farà tuttavia sempre

E lentamente discutere

stefano mauri

(Visited 46 times, 6 visits today)