La Sinistra dai mille volti e dalle mille componenti si presenta tra giovani e lavoratori

La Sinistra dai mille volti e dalle mille componenti si presenta tra giovani e lavoratori

Il mercoledì delle grandi manovre era iniziato al Caffè del Museo con La Sinistra che si presentava. Sono, lo abbiamo detto, i figli di Sel, che hanno bypassato Si, (tra il pubblico Gabriele Piazzoni), e non si capisce cosa faranno con Mdp (Franco Bordo infatti non c’era), che sono un po’ anche con Pisapia. Idee chiare insomma. Infatti del progetto nazionale di Si, Sel o come diavolo si parla se n’è parlato senza che si capisse di concreto cosa ne pensiono. Pace.

Al tavolo invece: Agnese Gramignoli, Il consigliere comunale Emanuele Coti Zelati e Paolo Losco (autore del logo come avevamo anticipato), il sindaco Stefania Bonaldi, Attilio Galmozzi, dietro in piedi (giusto sono giovani) alcuni altri ragazzi in lista, mi sa che ho riconosciuto anche quello che dal bancone del Il Paniere lunedì sera mi ha chiesto: “ma sei di Crema”, Andrea… poi indago. Un pezzettino della conferenza stampa QUI che lo abbiamo mandato in diretta.

Emanuele Mandelli

 

(Visited 98 times, 6 visits today)