Le ultime rassegne 2019 di Amenic Cinema

Le ultime rassegne 2019 di Amenic Cinema

L’associazione cremasca Amenic Cinema lancia le ultime rassegne a completamento dell’annata 2019 delle proprie attività culturali-intrattenitive, da sempre votate alla divulgazione in materia di generale storia del Cinema e a contestualizzazioni, commenti e analisi visive dei lungometraggi e degli Autori che hanno formato la «settima arte». Di seguito i temi, le date ed i titoli specifici:

‘IL BRUTTO ANATROCCOLO’ (dal 7 al 21 ottobre 2019): Vicende esemplari sul diritto di trovare il proprio posto nella società. Specie dal punto di vista dell’infanzia e di coloro i quali, complice uno svantaggio di partenza, potrebbero vedere l’adattamento e lo sviluppo come strade ripidissime. Mai, però, sottovalutare le risorse di un bambino. Programma: 07/10 “Il ragazzo selvaggio” (1970, François TRUFFAUT) | 14/10 “Life, Animated” (2016, Roger Ross WILLIAMS) | 21/10 “Rosso come il cielo” (2006, Cristiano BORTONE)

‘MILLE E NON PIÙ MILLE’ (dal 28 ottobre al 25 novembre 2019): Tra i motivi ricorrenti assoluti di ogni immaginario artistico rientra a pieno titolo quello della «fine del mondo», che i migliori maestri del cinema hanno saputo e sanno ritrarre concentrandosi più sulla profonda intimità umana che non sui clangori della catastrofe esterna stessa, e rendendo ancor più chiaro e palese ciò che già è e già si agita nel presente intorno a noi piuttosto che profetizzando improbabili cose in indefiniti futuri. Programma: 28/10 “Il settimo sigillo” (1957, Ingmar BERGMAN) | 04/11 “L’ultima spiaggia” (1959, Stanley KRAMER) | 11/11 “Koyaanisqatsi” (1982, Godfrey REGGIO) | 18/11 “Melancholia” (2011, Lars VON TRIER) | 25/11 “Il giudizio universale” (1961, Vittorio DE SICA)

‘PAROLA DI ROALD DAHL’ (dal 2 al 23 dicembre 2019): Chi non conosce il nome di Roald Dahl, prosatore gallese del Novecento che ha stregato milioni di piccoli lettori con la sua narrativa esuberante, creativissima e abitata da fantasticherie e personaggi più che originali? Riscopriamo alcuni dei suoi più popolari soggetti fiabeschi trasposti per il cinema: per un finale d’annata amabilmente folle che ammicca (anche cantando) allo spirito fanciullo di ognuno. Programma: 02/12 “Fantastic Mr. Fox” (2009, Wes ANDERSON) | 09/12 “Chitty Chitty Bang Bang” (1968, Ken HUGHES) | 16/12 “Gremlins” (1984, Joe DANTE) | 23/12 “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato” (1971, Mel STUART) Ciascun appuntamento il lunedì sera alle ore 21:10 presso lo spazio multimediale civico ‘sala E. Alessandrini’, sito in via Matilde di Canossa 20 – Crema, fino ad esaurimento posti. Ingresso vincolato a tesseramento nell’anno solare corrente (quota associativa valevole come abbonamento sino al 31 dicembre successivo all’iscrizione: 7,00 €).

(Visited 28 times, 6 visits today)