Libreira la Storia, Sandro De Riccardis presenta La mafia siamo noi

Libreira la Storia, Sandro De Riccardis presenta La mafia siamo noi

Nella splendida e accogliente cornice della Libreria “La Storia” in via Griffini a Crema, Sandro De Riccardis, giornalista del quotidiano La Repubblica, presenta il suo ultimo libro. La mafia siamo noi è un titolo, un monito, un punto di partenza per una riflessione approfondita e attiva sul fenomeno mafioso e sulla sua diramazione in tutto il Paese.
La mafia siamo noi è un viaggio da nord a sud attraverso le occasioni perse dallo Stato e dalla società civile nella lotta alle mafie. Ma è anche la dimostrazione di cosa può concretamente essere fatto per contrastare la loro espansione attraverso le storie di chi, in prima persona, lotta contro le ingiustizie che altri fingono di non vedere.

La mafia è la nostra incapacità di reagire ed è la nostra indifferenza. La mafia siamo noi quando ci rendiamo strumento del riciclaggio pranzando in locali e facendo shopping in negozi acquistati dai colletti bianchi dei clan; siamo noi quando non capiamo che la mafia è anche qui, nel nostro economicamente avanzato nord Italia. La mafia è il funzionario che chiude un occhio e firma atti non dovuti; è la signora che si rivolge al potente del quartiere anziché alle autorità per riavere l’auto rubata; è il prete che non guarda fuori dalla sua chiesa.
La mafia siamo noi se ci giriamo dall’altra parte e non ci chiediamo cosa possiamo fare

(Visited 25 times, 4 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *