Luciano “Ligabue” De Paola: buona la prima, ma adesso… avanti così

Luciano “Ligabue” De Paola: buona la prima, ma adesso… avanti così

Quindi mister Luciano “Ligabue” (è un trainer rock) De Paola non stecca la prima e … così la “nuova” Pergolettese, plasmata a sua immagine e somiglianza riparte alla stragrande dopo il cosiddetto “Caso Curti” risolto con le dimissioni dell’ormai ex (e bravo) allenatore lodigiano. Non si vince e convince con la Virtus Bergamo a caso: Chapeau!

Adesso la pausa casca a proposito, con la speranza che il deus ex machina gialloblù Cesare Fogliazza intervenga sul calciomercato per plasmare qualche lacuna e … così per vedere l’effetto che fa puntare al ritorno diretto, dato che la vetta dista soltanto sette lunghezze, al ritorno in Lega Pro. No?

La sosta servirà infatti a De Paola per plasmare la rosa “canarina” secondo i propri arrembanti canoni tecnici e per inserire eventuali nuovi innesti.

Il tecnico bresciano d’adozione gradirebbe del resto avere in organico un attaccante in più, ma nel caso anche un jolly difensivo non guasterebbe. Ma Fogliazza e il presidentissimo Massimiliano Marinelli sanno cosa manca alla compagine “cannibale”. E dinanzi a ghiotte opportunità a ragionevoli prezzi risponderanno presente all’appello.

Il campionato riprenderà domenica 7 gennaio allorquando allo stadio Voltini arriverà il Caravaggio. Buon Natale.

Stefano Mauri

 

(Visited 43 times, 2 visits today)