Ma … sta per caso arrivando il “Grande Fratello” nella vetrina expo di Enrico IV?

Ma … sta per caso arrivando il “Grande Fratello” nella vetrina expo di Enrico IV?

Allora Beppe Riboli, ArtDesigner geniale, creativo e sempre sul pezzo ne aveva parlato nell’ottobre scorso allorquando, in un’intervista ecco aveva lanciato l’idea di uno specialssimo, particolare “Grande Fratello” in salsa cremasca e con vip locali sulle Quattro Vie all’interno dello Show Room di Enrico IV. Ecco vista la fotografia… ma non è che qualcosa sta bollendo in pentola? Vedremo, per il momento riproponiamo l’intervista a Riboli dove, tra le altre cose, parlava di “Grande Fratello” e del premiato e festeggiato (sabato sera grande festa da quelle parti) centro fitness benessere Forma Club.

Architetto, Designer, Artista …  Beppe Riboli, ArtDesigner di fama internazionale con all’attivo lavori in tutto il mondo, ecco, da un anno o poco più è ritornato, in splendida forma per creare ed emozionare, lui che è autentica Eccellenza del Granducato del Tortello, sulle nostrane rive del fiume Serio. Ed ha creato veramente qualcosa di straordinario dalle nostre parti; così per fare due chiacchiere con lui siamo andati a trovarlo nel suo centralissimo e sempre connesso quartier generale in pieno centro storico.

Allora come è stato il tuo ritorno professionale in terra cremasca?

Bello e sorprendente e grazie a committenti straordinari… illuminante. Sì, ho e sto trovando interlocutori intelligenti, aperti e …disposti a interagire con quella scatola, aperta, a chi ha idee e voglia di confrontarsi, che è il mio Studio. Sai ho girato e lavorato in tutto il mondo, ma ritengo Omnicos (il nuovo stabilimento dei fratelli Cicchetti lungo la nuova Paullese, azienda in evoluzione protagonista nel mercato internazionale della cosmesi, ndr) la mia opera migliore. Ringrazio Domenico Marco Cicchetti e il loro direttore generale Massimiliano Sacchelli per avermi voluto e quanti hanno reso possibile realizzare in 11 mesi, dal niente quest’opera.

Hai anche progettato a Crema la palestra Forma Club…

Un Progetto sorprendente, mi ha regalato nuove emozioni, pensa mai in vita mia avevo messo piede in una palestra; Forma Club è un centro benessere davvero avvincente, rivoluzionario col suo ristorante  – bar che fa tutto un contesto con la sala pesi. Sai cosa mi ha fatto notare un amico?

Dimmi…

Ecco che forse sono stato il primo al mondo a mettere alcol e alcolici all’interno di una palestra. E l’idea mi intriga. Tornando poi alla tua prima domanda, soprattutto l’essere tornato per lavoro a Crema mi ha fatto riallacciare e riscoprire un buon rapporto con la mia città e i cremaschi, e tutto questo mi piace.

Hai altre carne al fuoco sulle rive del fiume Serio?

Sì il momento è intenso e in un caso preannuncio proporremo un’autentica rivoluzione, ci sto lavorando, coinvolgerò varie personalità, in tanti si meraviglieranno, vedrai, vedrete. Ah, nel 2018 vorrei inoltre realizzare un “Grande Fratello” tutto nostrano sulle quattro vie.

Come, come…

Hai presente la location espositiva della boutique Enrico IV? Ecco lì dentro costruiremo una casa, ci entreranno attori per promuovere prodotti e negozi autoctoni e i passanti potranno interagire, con tanto di “Selfie Corner” ad hoc con gli inquilini dalla casa.

Metterete protagonisti locali nella casa?

Io sarò certamente tra gli attori poi vedremo.

Altri progetti in ballo?

A Borgomanero proseguiamo alla grande i lavori in quello che sarà un motel decisamente avveniristico.

Ma è vero che ci sarà anche una cosiddetta stanza delle orge?

Confermo sarà una sorta di ambiente ristorante dove, chi vorrà, in compagnia di amici potrà mangiare sushi servito su …una ragazza. Una suite avrà invece un drive in incorporato.

Ma Crema è veramente la città della bellezza?

Dovresti chiederlo a chi ha permesso la costruzione del parking all’Ipercoop.

Un vero peccato, un’occasione persa. Detto questo, vedo segnali di ripresa in terra cremasca e il Polo della Cosmesi è una risorsa da tutelare, applaudire e positiva.

Tu che hai inventato discoteche, locali e luoghi del divertimento ovunque escludi la possibilità di rifare un locale in terra cremasca?

Questo è uno dei miei migliori momenti creativi. Fortunato chi mi piglia… Comunque sto progettando una discoteca, una volta pronta sarà la più grande del mondo.

E’ davvero uno splendido creativo geniale il vulcanico Beppe Riboli, Artista inesauribile e giramondo. Il suo studio – scatola? E’ (sul serio) l’incredibile luogo dove tutto, non a caso, accade, che … garantisce il Beppe, ArchiArtDesigner che sa ancora incantare senza stancare.

Stefano Mauri

(Visited 444 times, 16 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *