Malerba al Pride di Napoli per portare un messaggio di lotta contro le discriminazioni

Malerba al Pride di Napoli per portare un messaggio di lotta contro le discriminazioni

MALERBA è stata invitata al Pride di Napoli, che si è tenuto sabato 29 giugno, da Club Venus per portare un messaggio di lotta contro le discriminazioni e di libertà, con la sua immagine di donna indipendente e determinata. Si è esibita con il nuovo singolo “cubalibre” (WannaBe Records / Sony Music Italy) sia sul carro che ha sfilato, sia al party ufficiale, dove è stata accompagnata da due ballerini della dance company The Good Guys.

 

Il video di “cubalibre” è stato girato proprio a Napoli https://youtu.be/cUMIqKCDD80?si=yT4z4nSIZKfoXXQL.

Diretto da Mauro Russo (Baby K, Benji & Fede, Giusy Ferreri, Cesare Cremonini, Fedez, Luchè, Petit,…), cattura l’essenza della giovane cantante attraverso una serie di ambientazioni suggestive e dinamiche nella splendida cornice del capoluogo.

Malerba è a suo agio in ogni momento: seduta in un elegante salotto fronte mare, avvolta da una luce soffusa che filtra delicatamente dalle finestre, su un peschereccio nel Golfo, simbolo di impegno costante e apertura alle nuove sfide, in discoteca, dove si lascia andare libera al ritmo della musica. Uno dei momenti più iconici del videoclip è la corsa in moto sul molo di San Vincenzo, luogo simbolo della serie “Mare Fuori”. Non a caso la regia di Russo e l’interpretazione di Giorgia Malerba creano un video moderno e fresco che si avvicina al linguaggio delle serie tv di oggi, accompagnando perfettamente le summer vibes del brano.

 

“cubalibre” è scritto dalla stessa Malerba con “Lele” Raffaele Esposito, “2UE” Gianpiero Gentile e Davide De Blasio e prodotto da Gentile e De Blasio.

 

Classe 1999, Giorgia Malerba è nata a Terni. Il suo canale TikTok ha oltre 3MLN di follower, complici il fratello Tommaso e la capretta domestica Bruno che hanno contribuito ad evidenziare la sua spontaneità. Ha recentemente dimostrato la sua poliedricità aprendo una pasticceria insieme a suo fratello e all’amico pasticcere Federico Campisi. Dopo i primi brani pubblicati sulle piattaforme digitali quasi per gioco, tra cui una canzone dedicata al fratello, ha firmato per l’etichetta WannaBe Records, nuova divisione di Wannabe Network.

 

(Visited 3 times, 3 visits today)