Minions, i piccoli mostriciattoli gialli amati da grandi e bambini

Minions, i piccoli mostriciattoli gialli amati da grandi e bambini

Sono tra i personaggi dei cartoni animati più amati degli ultimi anni. Parliamo dei piccoli e simapicissimi mostriciattoli gialli detti Minions.  I minions sono esistiti fin dall’alba dei tempi ed hanno un solo scopo: servire il padrone più cattivissimo al mondo[1]. Evoluti da organismi unicellulari, i minions sbarcano sulla terraferma, si fanno assumere da un T-Rex, ma nel prendere una banana lo fanno accidentalmente scivolare su un masso e cadere in un vulcano. Poi si mettono al servizio di un uomo delle caverne, ma sostituiscono la sua clava con un acchiappamosche e il cavernicolo, indifeso, viene sbranato da un orso delle caverne. Ci provano nuovamente in Egitto, ma schiacciano per sbaglio il faraone con una piramide, provocano l’incenerimento del Conte Dracula[2] e successivamente Napoleone viene centrato da una cannonata.

(Visited 142 times, 11 visits today)