Mister Aldo Nicolini, l’allenatore preparato che … prende il football con filosofia

Mister Aldo Nicolini, l’allenatore preparato che … prende il football con filosofia

“Clamoroso a Crema: esonerato Aldo Nicolini per … diversità di filosofie con la società, era terzo e non aveva mai perso in 11 partite. Ne abbiamo visti di esoneri strani, ma questo li batte tutti”

Ecco come commentava (più o meno), lo scorso 4 novembre, il portale Calcio Bresciano l’esonero con … filosofia, di mister Nicolini, all’epoca trainer nerobianco licenziato in tronco. Poi mentre l’Ac Crema 1908 gettava al vento grandi occasioni nel corso della stagione, Nicolini scelse il silenzio, per tornare a parlare coi mass media bresciani così, giusto quattro mesi fa: <Venni accusato di aver lanciato la giacca addosso a un giocatore durante l’intervallo della gara. Accusa pesante, ma falsa e smentita dai giocatori stessi a dirigenza schierata. Poi fecero passare il mio licenziamento per … dimissioni, dulcis in fundo, a dicembre, via sms mi venne comunicato, senza spiegazioni precise, che i miei emolumenti sarebbero stati sospesi>.

Ebbene, a distanza di tanti giorni da queste dichiarazioni pesanti, meditate e importanti, siamo andati a sentire il tecnico bresciano.

Nota a margine, Nicolini, in sinergia con un amico, segue e cura un sito internet (www.aldonicolini.wordpress.com) niente male che, in questi tempi cupi e piatti, prova a dire cose diverse.

Digerito con filosofia l’allontanamento per divergenze filosofiche dal suo Crema che fu?

-(Risata)- <Onestamente quando ci penso, ancora non mi capacito di quanto mi è successo 10 mesi fa>.

Dall’esterno l’impressione è che chi decise in tal senso abbia gettato al vento una grande occasione. Chiaramente col senno di poi.

Parlare a posteriori è sempre comodo, ma sono convinto che se fossi restato ecco avremmo potuto scrivere calcistiche pagine importanti.

In questi mesi, soprattutto dopo le sue dichiarazioni di maggio, beh ha sentito qualcuno del suo ex team?

No, nessuno mi ha contattato.

Sempre dalla mia postazione privilegiata, parlando in generale, il football a queste latitudini appare decisamente una giungla con poche regole certe …

Ma è sempre stato così: un modo particolare dove contano anche amicizie, contatti giusti, buone relazioni e autopromozioni.

L’Ac Crema 1908 formato 2016 – 2017 pare una corazzata inaffondabile.

So che hanno fatto una squadra stellare, ma non sto seguendo, nei particolari, la situazione.

La Cremonese, un altro club col quale in passato ha lavorato, tutti gli anni punta alla serie B, poi invece …

Ma stavolta scegliendo di affidarsi a mister Tesser sono partiti con piglio incisivo.

Sei ancora fermo ai box, non è arrivata la telefonata giusta?

Giro parecchi campi per mantenermi aggiornato, domenica potrei assistere a Pergo – Pontisola. Intanto magari prima o poi squillerà il telefono.  

Stefano Mauri

(Visited 483 times, 122 visits today)