Musica e politica per i 10 giorni di festa di Rifondazione Comunista, si parte il 21 luglio

Musica e politica per i 10 giorni di festa di Rifondazione Comunista, si parte il 21 luglio

Si terrà dal 21 al 31 luglio, presso il Podere di Ombrianello la Festa di Rifondazione Comunista. Dieci giorni di musica, dibattiti e gastronomia.  Ricco il programma della musica dal vivo. Si parte venerdì 21 con un dj set Soulcialist. Sabato 22 la scena cantautorale cremasca sul palco con Matteo Gubellini e a seguire Gio Bressanelli e Francesco Guerini. Hardcore metal con i To je Zivot per mercoledì 26. I divertenti e surreali Giorg & Saimon per il 27 a seguire i Socs. Il 28 saranno di scena Emi Valesi e gli High Vibes. Sabato 29 chiudono il programma le Violenti Lune Elettriche con l’apertura Gaberiana di Emanuele Mandelli. Lo spazio giovani avrà due protagonisti speciali. L’Arci di Ombriano e gli amici del BarLume. Bella partnership per la gestione. Il dibattito politico di scena domenica 30 con il neo segretario nazionale di Prc Maurizio Acerbo ospite alla festa. L’arte di scena anche a Rifondart, spazio autogestito di arte locale in collaborazione con Cremonapallozxa. Tutte le sere: ristorante, rosticceria, pizderia, vineria, piatti vegani, griglieria, bar. Nelle serata del 24 e 31 paella, solo su prenotazione (3492965543)

(Visited 164 times, 4 visits today)