Niente Battaglia delle band… ma gli iscritti calcheranno il prestigioso palco del May Rock (l’ironia mettetela voi)

Niente Battaglia delle band… ma gli iscritti calcheranno il prestigioso palco del May Rock (l’ironia mettetela voi)

Niente una volta che avevamo voluto parlare bene degli screamzini… Allora. Qualche settimana fa con squilli di trombe e rulli di tamburi era stata presentata la Battaglia delle band. L’idea è figa e riprende una tradizione tutta americana: quella di fare un contest ad eliminazione diretta tra gruppi di estrazione scolastica.

L’evento era atteso al Palabertoni per il 16 e 17 aprile. Ma non si farà. Lo dice un comunicato pubblicato sul sito del comune che recita:

Visto il numero di iscrizioni pervenute, forse per l’assenza decennale di questo tipo di contest in città, l’organizzazione ha valutato così di risparmiare le risorse destinate a questo evento per destinarle a prossime iniziative.

Ma non disperino le band che si erano iscritte. Sono cooptate per suonare al Mayrock, che non si tiene come di consuetudine a maggio ma, dice sempre il comunicato, ad inizio estate. Ecco come viene raccontata la cosa sempre dallo stesso comunicato:

Il mancato svolgimento della manifestazione porta con sé, però, anche una bella notizia. Le band, che risultano oggi regolarmente iscritte, saranno invitate ad esibirsi sul prestigioso palco del prossimo MayRock, dove potranno avere visibilità, ma soprattutto dimostrare concretamente il loro talento.

Minchia il prestigioso palco del Mayrock che da grande visibilità. Non serve nemmeno fare dell’ironia a sto giro. Hanno fatto tutto da soli. Li adoriamo nulla da dire. Almeno per una volta non saranno le solite band a suonare.

Bruno Mattei

(Visited 113 times, 16 visits today)