No gendeer vol 2 è il nuovo disco di Danilo Di Paolonicola

No gendeer vol 2 è il nuovo disco di Danilo Di Paolonicola

Da oggi, martedì 21 marzo, è disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “NO GENDER VOL.2”, il nuovo album di DANILO DI PAOLONICOLA (https://musics.to/nogender2).

 

Dal titolo esplicativo, “No Gender vol. 2(prodotto da Interamnia World Music) è un viaggio sonoro che attraversa le culture e le musiche del mondo. L’album unisce al suo interno una vasta gamma di generi musicali, come jazz, country, pizzica, boleo e payduska, provenienti da altrettante regioni del mondo.

 

«La musica, oltre ad essere una forma di espressione Universale, è un potente strumento per superare barriere e limiti imposti da generi e categorie – spiega Danilo Di Paolonicola – Questo album vuole liberare dagli stereotipi e farvi immergere in un’esperienza sonora che abbraccia le diversità e le pluralità delle nostre identità. “No Gender” vuole esplorare la complessità e fluidità dell’identità umana».

 

Il Mediterraneo fa da sfondo ad un percorso iniziato nel 2004. Una ricerca di suoni nuovi che ha portato alla realizzazione di 8 composizioni che prendono spunto dai ritmi delle musiche e danze tradizionali, venendo ulteriormente arricchite da armonie e improvvisazioni in stile jazz. I titoli dei brani, inoltre, sono spesso ricavati dal nome dei passi delle ballate da cui provengono o di cui si è preso spunto nel ritmo o nelle sonorità.

 

Questa la tracklist di “No Gender vol.2”: Pizzica delle fontanelle”, “Seven Steps”, “Boleo”, “Waltz for children”, “Waiting for”, “Apple Jacker”, “Payduska” e “The house of the sea”.

 

Danilo Di Paolonicola, classe 1977, si avvicina alla musica all’età di 6 anni suonando l’organetto. Dimostra fin da subito un precoce talento ed una forte predisposizione alla musica, vincendo tutte le competizioni a cui partecipa e venendo così considerato un bambino prodigio. È vincitore di 6 Campionati Del Mondo di fisarmonica diatonica (1987-88-89-90-91-95) e di numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Nel 2007 Danilo con il suo gruppo “Ethnic Project” vince il concorso più importante al mondo per fisarmonica jazz “Premio Città di Castelfidardo” e nello stesso anno si aggiudicano anche il “Premio Stefano Bizzarri”, dove ha avuto l’onore di aprire il concerto dell’icona jazz francese Richard Galliano. Danilo, oltre ai numerosi concorsi vinti ha frequentato corsi di alta formazione presso la Berklee School a Perugia (Umbria Jazz), ha conseguito la Laurea di primo e secondo livello in Composizione ed Arrangiamento Popolar Music con il massimo dei voti presso il conservatorio L. D’Annunzio di Pescara. L’artista insegna dal 2008 Fisarmonica Diatonica presso il Conservatorio Alfredo Casella a L’Aquila e nel 2019 ha insegnato presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma. Il compositore inoltre, è stato rappresentante della fisarmonica nel mondo per il Museo di Castelfidardo. È dimostratore ufficiale delle ditte di fisarmonica e organetti “Paolo Soprani” nonché consulente tecnico e dimostratore ufficiale “Roland Europe” per la linea V Accordion, per la quale ha anche realizzato il primo organetto diatonico virtuale. È direttore artistico e ideatore del Festival del Saltarello e dell’Orchestra Popolare del Saltarello, che insieme rappresentano il fiore all’occhiello dell’Abruzzo. Tra il 2008 ed il 2020, Danilo incide diverse colonne sonore per Cinik Records, fra cui “La Casa Sulle Nuvole” prodotto da Warner Bros, “Buoni a Nulla” prodotto dalla Rai, il film/documentario “Fellini degli Spiriti”, prodotto da Raicinema e tante altre (musiche di Antonio Fresa). Nel 2016 esce il primo volume del lavoro discografico inedito intitolato “No Gender” prodotto dall’etichetta Cinik Records. Nel 2022 esce “Abruzzo” il primo album dell’Orchestra Popolare del Saltarello prodotto e arrangiato da Danilo Di Paolonicola. Concertista di fama internazionale, vanta oltre sessanta registrazione discografiche come sideman e bandleader.

Ha inoltre suonato e collaborato con musicisti come: Peppino Principe, Enrico Melozzi, Paolo Di Sabatino, Giovanni Sollima, Lele Melotti, Paolo Costa, Livio Gianola, Massimo Manzi, Massimo Morriconi, Enrico Pierannunzi, Fabrizio Bosso, Flavio Boltro, Luca Bulgarelli, Maria Pia Devito, Lino Patruno, Claudio Filippini, Maurizio Rolli, Angelo Valori, Elsa Lila, Linda Valori, Grazia Di Michele, Teresa De Sio, Eugenio Bennato, Goran Bregovic & Wedding and Funeral Band, Awa Ly, Nino Buonocore, Antonella Ruggiero, Moni Ovadia, Erri De Luca, Jerry Gates, Ernestico Rodriguez, Ludovic Beier, Mike Rossi, Larry Mitchell.  

(Visited 10 times, 3 visits today)