Ora il Crema ha un mister e col progetto Sportabilità un milione e 700mila Euro

Ora il Crema ha un mister e col progetto Sportabilità un milione e 700mila Euro

Grazie al progetto Sportabilità (in sinergia con Anffas, l’oratorio San Luigi e altri enti) quindi l’Ac Crema 1908, dalla Fondazione Cariplo e da Regione Lombardia ha ottenuto circa un milione e 700mila Euro, una bella somma: complimenti al management cremino per la chiara vocazione etica con la quale affianca la gestione sportiva ordinaria. Intanto, sul campo, la truppa nerobianca, assimilato il ritorno in rosa dell’ex mister pro tempore Federico Cantoni, dunque tornato nel frattempo Pinturicchio, beh ha reagito sin qui bene alla cura imposta dal nuovo trainer, per la cronaca il terzo stagionale, Francesco Montanini.

Ed è davvero un tecnico interessante (a Fidenza fece cose importanti allenando tra l’altro il difensore Michele Patrini) l’attuale responsabile tecnico cremino, un cuore granata (nel senso che tifa Toro) potenzialmente in grado di far riprendere al gruppo il feeling col sogno playoff. Si perché il presidentissimo Chicco Zucchi, colui il quale col corso Asvicom ha riacceso la passione nerobianca ha una voglia matta di derby con la Pergolettese.

Stefano Mauri

(Visited 35 times, 12 visits today)