Palestra all’aperto e lungo Serio: ordinanza anti schiamazzi e assembramenti

Palestra all’aperto e lungo Serio: ordinanza anti schiamazzi  e assembramenti

La sindaca di Crema, Stefania Bonaldi, ha firmato una nuova ordinanza che vieta da oggi lo stazionamento molesto nell’ambito dell’area fitness del “tratto urbano lungo Serio” in via IV Novembre e dalla parte opposta della passerella “Bettinelli” sul lato dell’area verso via Cremona: contesti che spesso si sono rivelati quali luoghi di ritrovo notturno di gruppi di persone che hanno comportamenti che possono diventare motivo di disturbo.

L’ordinanza dispone il divieto di permanenza di persone dalle ore 24:00 alle ore 06:00, dal giorno 14 giugno 2021 al giorno 31 ottobre 2021. La violazione del provvedimento comporta una sanzione amministrativa di 50 euro contestualmente alla rilevazione della condotta illecita e all’allontanamento dal luogo.

“Comprensibile il desiderio di socialità e di relazioni, ma occorrono buon senso e gradualità anche nel nuovo contesto della zona bianca” spiega la sindaca, Stefania Bonaldi. “Nessun accanimento sulla ‘libertà ritrovata’, naturalmente, ma anche il riposo e la tranquillità sono diritti delle persone. Inoltre, vietando lo stazionamento molesto nell’ambito di queste aree interveniamo contro l’assembramento indiscriminato, che resta uno dei fattori più pericolosi di ogni eventuale recrudescenza del contagio da coronavirus”.

(Visited 4 times, 4 visits today)