Parigi – Dakar: l’equipaggio dei Cabini in soccorso degli avversari dell’Orobica Raid… Chapeau!

Parigi – Dakar: l’equipaggio dei Cabini in soccorso degli avversari dell’Orobica Raid… Chapeau!

Chapeau ai cremaschi Antonio, Carlo Cabini (padre e figlio con la passione per i motori) e al bergamasco Giulio Verzelletti, vale a dire i tre fantastici “moschettieri”, impegnati, col camion Mercedes Unomog (Icas Cabini) alla Parigi – Dakar, la corsa più dura al mondo, in cartello, in questi giorni in Arabia Saudita. Ebbene, nei giorni scorsi, durante una tappa particolarmente selettiva, il mezzo dei Cabini si è letteralmente fermato per aiutare i “rivali” del Team Orobica Raid, ribaltatisi, col proprio mezzo e usciti dal guado proprio grazie ai Cabini e al co intervento di un altro equipaggio italiano. RiChapeau.

stefano mauri

(Visited 159 times, 26 visits today)