Pasquineide, chi combatte per Cremona e chi scrive di Chiamparino

Pasquineide, chi combatte per Cremona e chi scrive di Chiamparino

Questa settimana volevo proporre nuovi personaggi da premiare sia tra i buoni che tra i cattivi, ma è più forte di me e gli eventi settimanali mi costringono a tornare sui sentieri già battuti.
Premio cattivone della settimana a Agostino Alloni che si prodiga nella contestazione dell’ordinanza di un sindaco che prevede norme di buona educazione come il non stendere sulla pubblica via o il chiedere l’elemosina in piazza.
Poi però si dimentica del suo mandato, si dimentica che è stato eletto per fare gli interessi dei lombardi (tutti) ma quelli dei cremaschi (che lo hanno votato) in primis.
E allora, leggere che si spende anima e corpo per il deposito dei treni di cremona e non fa lo stesso casino per i pendolari di Crema che quotidianamente viaggiano su treni bestiame diretti al “macello milanese”, fa venire in piedi i capelli.
È NO! AGO, così non va!

Premio settimanale al “bravo” (giornalista) Stefano Zaninelli, che questa settimana si è superato riuscendo a parlar bene del comune e del compagno” Chiamparino anche trattando l’argomento SALDI.
Veramente bravo a girar sempre la frittata! Speriamo riesca bene anche nel cucinare gli spaghetti!

Pasquino Cremasco

(Visited 36 times, 10 visits today)