Pergo e comune si accordano per illuminare il vecchio e superto Voltini, ma Coti Zelati si incacchia

Pergo e comune si accordano per illuminare il vecchio e superto Voltini, ma Coti Zelati si incacchia

Nell’ultima giunta dell’anno, lunedì, abbiamo preso atto della disponibilità dell’ US Pergolettese di assumersi gli ultimi interventi di adeguamento dello Stadio Voltini, con particolare riferimento alla Illuminazione. Il costo massimo a carico del Comune sarà di 300mila Euro per una illuminazione “a led”, e proporremo al Consiglio Comunale di corrisponderli prorogando la convenzione in essere con il Pergo, fino al 2024. Un buon punto di incontro, che rispetta condizioni di efficacia e di economicità per l’ Ente Locale.

Ebbene così postava, negli scorsi primi giorni del 2020, sulla sua pagina Facebook, il sindaco illuminato Stefania Bonaldi. Emanuele Coti Zelati invece, ex compagno di giunta della Bonaldi ed esponente di spicco della Sinistra Cremasca si è poi incacchiato di brutto poichè a detta sua, anzichè il football, in questi tempi di magra, le risorse andrebbero dirottate sull’edilizia scolastica, dato che alcune scuole della capitale del Granducato del Tortello versano in pessimo stato. Detto ciò se il Pergo dell’illuminato (l’azienda di famiglia è la Tec Mar, realtà leader nell’illuminazione industriale – sportiva) presidente Massimo Marinelli merita, giustamente, ascolto e aiuto, beh lo stadio Voltini meriterebbe di essere sostituito con un impianto più moderno e funzionale, no?

stefano mauri

(Visited 55 times, 5 visits today)