Piero Pelù “giganteggia” al Festival di Sanremo; Gabbani e Vibrazioni da Urlo

Piero Pelù “giganteggia” al Festival di Sanremo; Gabbani e Vibrazioni da Urlo

Piero Pelù, sempre Rock e Leone da palcoscenico, al suo debutto al Festival di Sanremo, con Gigante, bella canzone (la mano del produttore Luca Chiaravalli, Signore della Musica Italiana si sente) tra i Litfiba e l’ultimo Pelù, sì… può stupire. Ed è da Chapeau!

Standing Ovation poi per Gabbani, colui il quale, all’Ariston difficilmente sbaglia e a quel bel Manzo di Rocker che è Sarcina, leader de Le Vibrazioni che, con Dov’è (l’influsso magico di Simonetta porta spessore) possono piazzare l’acuto.

Tutto questo Anastasio, Urso, Diodato (sublime), Levante (ah che Levante) e Giordana Angi permettendo. Sì… Sanremo è sempre Sanremo. E stavolta è anche gradevolmente Rock.

stefano mauri

(Visited 97 times, 23 visits today)