Pure il grande Beppe Cerutti, vale a dire Calvo Pepash si occupa via social sulla sua pagina Facebook di mondanità

Pure il grande Beppe Cerutti, vale a dire Calvo Pepash si occupa via social sulla sua pagina Facebook di mondanità

Cibo, vino, enogastronomia, recensioni, mondanità, cronaca bianca o glamour, pettegolezzi e cosette varie tirano sempre e si fanno leggere. Poteva il leggendario Calvo Pepash detto Beppe Cerutti, con la sua scrittura acuta, divertente, caricaturale, satirica e coinvolgente non cadere in tentazione? Ovviamente no, così il buon Calvo, via Social sulla sua omonima pagina Facebook oltre a scrivere di calcio, beh si occupa ora di recensioni. Stavolta è il turno di un locale storico: il leggendario Bar “Le Cafè” di via Verdi.
A proposito: caro Calvo quando scriverai un bel ritratto di Mister (Ah questa Juve?) Massimiliano fu Allegri, oggi “Malinconia”, in Ambra detto Max?

Stefano Mauri

(Visited 207 times, 20 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.