Quando lo spot trascina gli appassionati anche online

Quando lo spot trascina gli appassionati anche online

La passione per lo sport online continua a trascinare molti tifosi, che si cimentano su internet con le scommesse. Lo confermano gli ultimi dati che si riferiscono al terzo trimestre del 2018. Ne guadagnano anche i Monopoli di Stato, che tra gennaio e settembre hanno raccolto un importo pari a 3,74 miliardi di euro. Ma quali sono le ragioni di questo trend positivo per gli appassionati di sport e di pronostici online? Andiamo a vedere altri dettagli.

Le città italiane in cui si gioca di più

Sono molti ormai i siti noti per poter giocare online, come ci informa Top Scommesse. Il panorama da questo punto di vista è davvero variegato, considerando tutto il territorio nazionale. La provincia in cui si è giocato di più nei primi nove mesi dell’anno è Napoli. Seguono due altre grandi città, rispettivamente Roma e Milano.

A Napoli si è avuta una spesa complessiva di 471,6 milioni di euro. A Roma si sono puntati 280,2 milioni e a Milano si sono giocati 171,5 milioni. Seguono poi altri centri importanti della nostra penisola. In particolare dopo Milano detengono un ruolo importante anche Salerno, Bari ed Avellino.

Gli sport preferiti dagli italiani

Gli italiani si dedicano maggiormente al calcio. Ed è proprio questo lo sport su cui scommettono di più. In fin dei conti non dobbiamo nemmeno dimenticare che il calcio offre davvero molte occasioni per divertirsi, anche seguendo i vari campionati europei e le gare sportive tra le squadre nazionali.

Al secondo posto della classifica fra gli sport più amati dagli italiani e che attirano maggiormente gli appassionati di scommesse sportive c’è il tennis.

Al terzo posto troviamo il rugby. Al quarto la pallacanestro. Ma non si tratta soltanto di questi, perché lo sport appassiona i nostri connazionali a 360 gradi. Infatti proprio grazie all’azione del trend positivo delle scommesse sportive molti finiscono con l’interessarsi anche a discipline sportive che prima non avevano preso in considerazione.

Basti pensare che tra questi sport c’è per esempio anche il basket. Anche il basket ottiene particolare successo tra gli italiani. Alcuni esperti sostengono che molti sono portati ad avere come punto di riferimento il loro abbonamento per vedere la propria squadra giocare dal vivo.

Seguono la Moto GP e la Formula 1, entrambi capaci di attirare l’attenzione da parte di molti scommettitori. Da non dimenticare anche l’interesse per le scommesse destato da altri sport, come per esempio la pallavolo, l’atletica e le freccette.

Ma c’è un altro settore che di recente sta prendendo piede soprattutto tra i giovanissimi. Si tratta di quello rappresentato dagli e-sports, in cui la passione per i videogiochi continua a costituire un fattore davvero rilevante. Gli e-sports ultimamente sembrano riuscire a coinvolgere un pubblico sempre maggiore e permettono di raggiungere traguardi importanti anche in termini di fatturato per ciò che riguarda le scommesse che sanno raccogliere intorno ad essi. Sicuramente le strade per il futuro che aprono gli e-sports sono molto promettenti e non mancheranno risvolti che faranno parlare per gli alti livelli che ben presto i videogiochi permetteranno di raggiungere.

(Visited 18 times, 3 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *