Quindi la Cina, grazie al gemellaggio (e alla dottoressa Saltini) “Nanning – Crema” è sempre più cremasca

Quindi la Cina, grazie al gemellaggio (e alla dottoressa Saltini) “Nanning – Crema” è sempre più cremasca

Una stazione della Metropolitana di Nanning in Cina sarà realizzata secondo Italian Style e progettata da architetti e artisti cremaschi! Grazie al costante impegno di IPC, presieduta dalla infaticabile e incontenibile Morena Saltini, che nei giorni scorsi ha tenuto un incontro di “restituzione” della recente trasferta cinese, accanto a tante interazioni culturali e commerciali per arte, musica, food, questa bellissima notizia! Grazie quindi all’architetto Claudio Bettinelli, al professor Gianni Maccalli ed agli artisti Marialisa Leone e Stefano Ogliar Badessi, una stazione del Metro’ della città gemellata parlerà italiano, anzi cremasco! Ne siamo orgogliosi!

Così postava nei giorni scorsi, prima di Natale, sulla sua pagina Facebook l’assessore alla Cultura Emanuela Nichetti.

sm

(Visited 165 times, 24 visits today)