Rete Abuso inserisce la Diocesi di Crema tra quelle “non sicure” nella mappa degli abusi sessuali del clero

Rete Abuso inserisce la Diocesi di Crema tra quelle “non sicure” nella mappa degli abusi sessuali del clero

Per Rete l’Abuso, l’associazione italiana vittime dei preti pedofili, la Diocesi di Crema non è una diocesi sicura. La nostra diocesi è infatti stata inserita nella mappa italiana degli abusi sessuali del clero. Una mappa interattiva che potete trovare QUI che mostra diocesi per diocesi i casi di abuso. La mappa viene presentata cosi:

Caso per caso, la mappa degli abusi sessuali commessi in Italia dai membri del clero. Un raggruppamento di tutti i casi noti, quelli giunti al 3° grado di giudizio, quelli attualmente in corso e quelli di cui non si è più saputo nulla.

Parlando di Crema si fa riferimento al caso don Inzoli.

(Visited 115 times, 28 visits today)