Roberto Forti e la sua mission “Possibilità con la creatività e … Good Vibration”

Roberto Forti e la sua mission “Possibilità con la creatività e … Good Vibration”

Dal suo nuovo quartier generale di Piacenza, dove tra l’impegno con l’associazione di promozione sociale Epikurea, lo studio (chi si ferma è perduto), nuovi progetti, il lavoro quotidiano sulle frequenze di Radio Sound, l’eclettico, vulcanico e … mai fermo Roberto Forti Provenzano, ecco letteralmente è sempre impegnatissimo. Con lui comunque volentieri abbiamo scambiato quattro chiacchiere.

Da qualche giorno sbaglio o sei tornato in diretta sulle frequenze radiofoniche di Radio Sound, storica emittente piacentina?

Esattamente e … dal lunedì al venerdì, dalle 16 conduco “Good Vibration” che oggi in questa vita caotica e frenetica servono appunto vibrazioni positive – benefiche per andare oltre sempre. Mi trovo bene a Radio Sound, bella e propositiva realtà familiare dove riesco ancora a esprimermi liberamente.

Sei poi sul pezzo col progetto Epikurea …

E ci tengo molto a questa bella attività, un progetto che amiamo definire il “Giardino delle Possibilità” dato che anche grazie alla creatività proviamo a dare a tutti, ma proprio a tutti nuovi orizzonti e possibilità. Con Epikurea collaboro inoltre nelle vesti di Mediatore Familiare, figura questa che meriterebbe maggiori attenzioni. Seguite il nostro sito internet e le varie pagine social si Facebook che garantiamo tante, ma tante proposte e numerosi servizi praticamente tutti i giorni.

Hai vissuto in molte città e altrettante ne conosci ma quale luogo rappresenta la tua dimensione ideale?

A Crema vivete benissimo. Ergo Crema è la mia risposta.

Siciliano per origini, lodigiano di nascita, cremasco in un certo senso d’adozione e oggi piacentino per … professione: qual è il tuo piatto ideale?

In questo caso dirotto su Piacenza e dico “Pisarei e fasò”. Ma senza esagerare.

E uno come te costantemente al massimo e di corsa, beh appena ha un attimo libero dove si rilassa mangiando fuori casa?

Segnalo i seguenti tre posti: “La Fiaschetteria” a Lodi, “Zona Franca” a Piacenza e l’Agriturismo “Cascina Loghetto” a Crema. Contenti? Ah ho pochissimo tempo libero: mi sono messo sotto a studiare la naturopatia.

Stefano Mauri

 

(Visited 159 times, 33 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *