Roma e Genoa in vendita. Il direttore Andrea Berta da Orzinuovi rifonda l’Atletico

Roma e Genoa in vendita. Il direttore Andrea Berta da Orzinuovi rifonda l’Atletico

Allora clamoroso a Roma, laddove dopo aver liquidato, in modo antipatico, il Capitano e, soprattutto la Bandiera, De Rossi (meritava, anzi, doveva restare il bravo Daniele), ecco i dirigenti giallorossi metteranno in vendita pure Zaniolo.

Ma sulle sponde romaniste del Tevere, a far rumore, beh sono in particolare le voci che darebbero in vendita, con possibili acquirenti pronti a sbarcare nella capitale dal Qatar, la società (da rilanciare una volta per tutte) del presidente Pallotta, gestita però da Baldini.

A proposito, da quelle parti urge, tra l’altro, individuare chi sarà l’allenatore (Gasperini o Sarri?) che sostituirà il partente e traghettatore (diventerà dirigente?) Claudio Ranieri.

Ah … pure il glorioso Genoa Calcio è in vendita: stavolta il presidentissimo Enrico Preziosi, se arrivasse l’offerta giusta, vedrete passerà il testimone e si concentrerà, magari, sulla scalata all’Avellino o al Palermo da rifare.

Restando nella Liguria rossoblù è assai difficile che mister Prandelli verrà confermato. Divorzio in vista tra qualche giorno? Lo scopriremo vivendo.

Il calciofilo, bravo, lavoratore, silente e capace Andrea Berta da Orzinuovi intanto, Milan, Bayern Monaco e Manchester United permettendo, continuerà nel difficile lavoro intrapreso di rifondare l’Atletico Madrid.

E il direttore sportivo bresciano dei biancorossi spagnoli, dall’Italia (seguiti Chiesa, Zaniolo, Dybala, Icardi, Romagnoli, Cutrone e Rugani) per ricostruire la rosa da affidare poi al confermato Simeone, mah qualcosina potrebbe pescare.

Stefano Mauri

(Visited 139 times, 76 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *