Scrp e recesso, Barbati da Trescore: “adesso è solo un carrozzone, necessario pensare ad un nuovo soggetto”

Scrp e recesso, Barbati da Trescore: “adesso è solo un carrozzone, necessario pensare ad un nuovo soggetto”

I piccoli comuni continuano ad alzare la voce. L’ammissione del presidente di Scrp Moro che col cambio di statuto si apre la possibilità di recesso da parte dei soci ha dato la stura alla levata di scudi dei sindaci che in questi anni hanno visto poco o nulla dei vantaggi del far parte della società cremasca reti e patrimoni. In sfilata abbiamo sentito Casaletto di Sopra, Salvirola, Soncino, Romanengo e Palazzo Pignano.

Ieri la Lega Nord ha battuto un colpo. Si è schierata a fianco dei piccoli comuni. Si sindaco in quota Leghista Rosolino Bertoni di Palazzo Pignano ci ha detto una cosa tipo: beh, facciamocela da noi una società. Lo segue immediatamente anche Angelo Barbati, sindaco di Trescore Cremasco, che è la voce di oggi.

“Scrp è un carrozzone che non serve ai comuni, o meglio, serve solo a pochissimi. Il diritto di recesso è un’ottima opportunità per uscire e i partiti politici dovrebbero sfruttare l’occasione per ripensare al ruolo che questa società non ha svolto e sottolineo il non.  E’ necessario pensare ad un nuovo soggetto che rappresenti il Cremasco e che serva veramente ai comuni. Uscire da Scrp per i piccoli comuni è la cosa migliore per risparmiare denaro e fare il bene dei cittadini”.

Si uscire e rifondare (a questo proposito anche i rifondaroli sono attesi al varco con un comunicato).

“Uscire da Scrp. Mi sembra una soluzione razionale per i piccoli comuni, quelli che non decidono niente e vengono trattati sempre da gregari, utili a portare acqua ai pochi comuni che contano. Il mio comune ha scelto di fare da solo la gara dell’appalto rifiuti e lo ha già assegnato. I comuni che hanno scelto Scrp attendono da tre anni che la gara si concluda senza ancora sapere a quanto ammonta il costo per indire la gara stessa che, lo ripeto, non si è ancora conclusa”.

Emanuele Mandelli

(Visited 53 times, 6 visits today)