Si rompe il tubo del macchinario e le auto in sosta vietata diventano blu…

Si rompe il tubo del macchinario e le auto in sosta vietata diventano blu…

Sì anche il Corriere della Sera ha regalato spazio a un “fattaccio” curioso capitato martedì scorso in via Santa Chiara a Crema, zona Borgo San Pietro.

Cosa è successo? Ad un operaio al lavoro per il rifacimento delle striscie blu tese a delimitare le aree di sosta a pagamento, beh si sarebbe rotto un tubo della “macchina” utilizzata per il lavoro in oggetto e … il disastro è stato fatto.

Un bella auto bianca infatti si è ritrovata suo malgrado dipinta di blu, ma udite … udite, pure altre automobili hanno ricevuto piccoli danni. Per la cronaca nessuno quel giorno, appunto causa lavori segnalati da cartelli e programmati da tempo, di fatto poteva posteggiare in quelle zone. Mah…

Stefano Mauri

(Visited 70 times, 4 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *