Elisa “copia” il titolo del disco dei cremaschi Silence, Exile & Cunning… va beh dai On non che fosse tutto sto gran titolo

Elisa “copia” il titolo del disco dei cremaschi Silence, Exile & Cunning… va beh dai On non che fosse tutto sto gran titolo

Il loro disco è uscito il 5 febbraio, quello di Elisa il 25 marzo. Stesso titolo, in verità nulla di trascendentale, ma la cosa viene lo stesso segnalata dall’enturage della band cremasca dei Silence, Exile & Cunning, che entra a piedi uniti nella polemica scatenata sul web dalla cantante triestina contro un giornalista musicale, il povero Paolo Mareddù, colpevole solo di aver criticato il nuovo disco di Elisa e l’uso di sua nonna in una canzone.

Per quel che riguarda i cremaschi invece sui social si segnala l’uscita abbastanza ravvicinata con loro di un disco dallo stesso titolo, On, della suddetta Elisa, appunto..

 

IMG_2606

Ora non che il titolo sia chissà che titolo, di certo non aiuta nelle ricerche su Google. Certo sul titolo i Sec avevano fatto tutto un panegirico nei comunicati stampa:

ON è un titolo arbitrario a cui ognuno può affibbiare diversi significati. ON è un concetto, un’idea, una fede, ma è anche la sola forma di un concetto, è la forma variabile che ognuno affida alle stesse variabili. L’uomo in ON è la Trinità, la Coca cola, l’apertura, l’odio, il sesso, la malinconia e la morte. ON è il nostro prenderci sul serio. ON è il nostro scherzare su tutto e discutere tutto, a partire da noi stessi.

Adesso tocca dividerlo con una cantante mainstream e incazzosa. Ricordiamo ai Sec che On come titolo era già stato usato da Aphex Twin nel 1993 e pire da Gary Glitter nel 2001 e anche da Ken Andrews per un progetto musicale. Strano che non lo abbia usato anche quell’originalone di Peter Gabriel dopo So, Up e Us.

Bruno Mattei

(Visited 53 times, 8 visits today)