Stiamo in casa e aiutiamo il prossimo che torneranno anche i tempi della magica Vineria Da Romolo. Grosseto, capito ?

Stiamo in casa e aiutiamo il prossimo che torneranno anche i tempi della magica Vineria Da Romolo. Grosseto, capito ?

Oggi sono stato in Vineria.
Le attività chiuse sono come delle persone anziane che vivono sole: pelle stanca, sedute da una parte con luci spente e pochi raggi di sole che filtrano da tapparelle semichiuse.

Ma poi, se ti fermi e ti ci siedi accanto, ti accorgi dei loro occhi ,che hanno ancora la voglia di vivere e raccontare storie.

La storia della Vineria è lunga 20 anni ed è piena di volti,sorrisi,pianti e abbracci e la puoi vedere sulle pareti e respirare nell’aria.
Lei sta’ solo aspettando di riabbracciare i suoi nipoti e rivedere i loro volti spensierati.

Così ho capito che la nostra “anziana signora” non si sta’ lasciando andare ma aspetta pazientemente che questo mondo guarisca e che possa tornare a riaccendere il fuoco che ha dentro …… basterà solo spostare un po’ di cenere.

Restate a casa.
A presto. Orazio Domeniconi, Deus ex Machina di quel posto magico che è la VinerIa da Romolo. Grosseto…

(Visited 57 times, 7 visits today)