Sussurbacco, Cuvée Jre Franciacorta Extra Brut Riserva 2008: l’ultimo gioiello Berlucchi

Sussurbacco, Cuvée Jre Franciacorta Extra Brut Riserva 2008: l’ultimo gioiello Berlucchi

Sì, l’azienda pionieristica Guido Berlucchi, gioiello franciacortino dell’Italia del Fare, ecco, stupendo positivamente ancora una volta, beh ha creato un altro capolavoro in bolle d’autore. Degustare per credere.

Ottenuto da uve Chardonnay e Pinot Nero provenienti rigorosamente da vigneti siti a Borgonato di Corte Franca, la Cuvée Jre Franciacorta Extra Brut Riserva 2008 (appunto) di Guido Berlucchi, semplicemente è un vino, uno Spumante (iniziale maiuscola doveroso omaggio), o meglio, un Franciacorta sensazionale, fantasticamente in grado di stupire.

La cuvée viene preparata nella primavera successiva alla vendemmia esclusivamente coi vini (100%) dell’annata.

Le caratteristiche organolettiche? Spuma cremosa e persistente, perlage sottile, continuo, numeroso, affascinante, ammaliante, sensazionale.

Il colore? Giallo paglierino con particolarissimi riflessi ramati.

I profumi? Esperienza tanto intensa quanto formativa e stupenda quella di analizzare il bouquet elegante, intensissimo, denso, fragrante, fruttato (frutta a pasta gialla) e floreale (fiori d’arancio).

Il sapore? Al palato il Jre sa essere tanto elegantissimo quanto intenso, con la sapidità e la mineralità del Pinot Nero che, amalgamandosi alla grande… in carrozza si completano con la rotondità e la particolarissima “densosa” polposità dello Chardonnay.

Un consiglio? Godiamoci questa sensazionalissima Cuvée Jre Franciacorat Extra Brut Riserva 2008 Guido Berlucchi (Chapeau) da sola o col piatto che preferiamo, per fissare così il nostro momento e tornare, sognando, brindando a noi (e a Berlucchi) fanciulli in grado di … lasciarci emozionare dalla Bellezza. Quella vera, densa con sostanza che avvolge e non stravolge.

Stefano Mauri

 

(Visited 58 times, 10 visits today)