Sussurbacco, la Ribolla Gialla Friuli Colli Orientali di Livio Felluga, il vino che sa stupire

Sussurbacco, la Ribolla Gialla Friuli Colli Orientali di Livio Felluga, il vino che sa stupire

Allora, la Ribolla Gialla Friuli Colli Orientali Doc di Livio Felluga, indubbiamente è un fantastico Bianco (iniziale maiuscola doveroso omaggio) stupefacente, straordinario come aperitivo, sorprendente accompagnato a verdura pastellata e tempura, affascinante con formaggi stagionati, semplicemente divino con piatti a bade di pesce. Volete godere? Abbinatelo a una fresca, estiva insalata di mare, chiudete gli occhi e beh … tornate a sognare.

Restando in tema elettorale, assaggiato, degustato prima di recarsi al seggio, certamente saprà illuminare i vostri eventuali ultimi dubbi sciogliendo, così, ogni riserva su chi andare poi subito a votare. Degustare per credere.

Ottenuto da uve Ribolla Gialla in purezza coltivate secondo il sistema d’allevamento a Guyot, la vendemmia avviene poi tra la prima e la seconda decade di settembre, la fermentazione del vino sui lieviti dura sei mesi in acciaio inox e, una volta imbottigliato si conserva in locali termocondizionati per due mesi circa.

Il colore? Un caratteristico, bello, avvolgente, luminoso giallo paglierino dai lievi, ma affascinanti riflessi verdi. Il profumo? Fresco, piacevole, garbato con note di limone, the verde, mughetto e leggeri accenni di rosmarino.

Il gusto? Piacevolmente acidulo, in bocca ecco regala sfumature di bergamotto, ananas, fragoline di bosco e note balsamiche.

Stefano Mauri

(Visited 48 times, 3 visits today)