Tac al Bar Sport di Costa Sant’Abramo: dopo (e prima) lo chef Alessandro Borghese, pure il comico Renato Pozzetto si è lasciato sedurre dalla cucina di Franzosi!

Tac al Bar Sport di Costa Sant’Abramo: dopo (e prima) lo chef Alessandro Borghese, pure il comico Renato Pozzetto si è lasciato sedurre dalla cucina di Franzosi!

Veniva per una ragione curiosa — racconta Franzosi —: si faceva immatricolare le auto che usava nella Mille Miglia da Giuseppe Gaboardi a Costa Sant’Abramo. Poi si fermava a mangiare qui ed è diventato un habitué». Questa volta l’attore 82enne non è venuto con un’auto d’epoca, ma soltanto per «mangiare dei buoni marubini e farsi quattro risate», come afferma il ristoratore. «Erano un paio d’anni che non si presentava a causa del Covid. Ma appena c’è stata l’occasione ha chiamato per prenotare un pranzo qui da noi». Renato ha portato con sé sette colleghi dei suoi «dietro le quinte». Al ristorante gremito è stata una tempesta di «Tac», le sue battute distintive che tutti gli italiani hanno nel cuore. Franzosi lo descrive così: «Una persona fantastica, nonostante la celebrità si è messo per 20 minuti a scattare foto e firmare autografi».

 

Così scrisse nei giorni scorsi il quotidiano La Provincia dalla cronaca di Beppe Franzosi: il Bar Sport d’Italia è soprattutto quello cremonese del Franzosi!

sm

(Visited 23 times, 23 visits today)