Tenca, politico appassionato, avvocato e scrittore dice la sua partendo dal libro

Tenca, politico appassionato, avvocato e scrittore dice la sua partendo dal libro

Ragazzo in gamba, impegnato e generosamente … appassionato di politica, Mauro Tenca è una delle voci più interessanti del centrodestra, sponda Forza Italia, cremasco. Avvocato brillante, recentemente, il buon Mauro ha scritto, a quattro mani col collega penalista Walter Biscotti il libro, interessantissimo e privo di complicati tecnicismi “La Tutela della Vittima del Reato” (Edizioni primiceri). Con lui, volentieri abbiamo scambiato due chiacchiere…

Come ti è venuta l’idea di dare in stampa la tua recentissima per così dire fatica letteraria?

Mah ho avuto la fortuna di conoscere, nel mio percorso in giurisprudenza, l’avvocato Walter Biscotti, esperto in diritto penale e difensore, tra i tanti casi che ha affrontato e solo per fare due nomi di Sarah Scazzi e Salvatore Parolisi. Così, frequentando Walter ci è venuta l’idea di provare a fare qualcosa per le vittime. Il sistema processuale italico ruota principalmente intorno al colpevole o presunto tale e al pubblico ministero. E alla vittima chi ci pensa? Ci lamentiamo spesso dell’Europa che non funziona, ma in questo caso, i paesi europei sono avanti anni luce rispetto all’Italia. Io e Walter Biscotti vogliamo fornire elementi per ampliare le tutele delle vittime, le quali sovente si sentono distanti dalle istituzioni. Ah i compensi di noi autori verranno devoluti all’Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime.

E come sta andando “La Tutela della Vittima del Reato”? 

Bene lo stiamo portando in giro, attraverso presentazioni ad hoc, per l’Italia.

E … favorire discussioni in merito è importantissimo che scuotere la sensibilità generale è buona cosa.

Segui sempre la politica?

Certamente e pur non essendo stato eletto in consiglio comunale nelle file di Forza Italia, cerco sempre di dire la mia tra la gente. La politica per quanto mi riguarda è pura passione. A proposito, interpellato da residenti sto facendo elaborare da addetti ai lavori e da un architetto, un progetto volto alla revisione della viabilità tra via Cadorna e via Cremona, snodo oggi al centro di pressanti polemiche. E la nostra proposta la presenteremo, quando sarà pronta, all’amministrazione comunale.

Come vanno le cose in Forza Italia a Crema?

Auspico e aspetto un incontro per fare il punto della situazione, un esame di coscienza e … poi ripartire, uscire da protagonisti dal limbo. Speriamo cambi presto questa situazione ferma da troppo tempo.

Un giudizio sul Governo Salvini, Di Maio, Conte?

Non mi entusiasma ma è pur sempre meglio di quello antecedente di Gentiloni e Renzi.

Mi dai un voto al secondo mandato amministrativo di Stefania Bonaldi a un anno dalla sua rielezione?

Continuo a non vedere grandi cose eclatanti. Città e territorio avrebbero bisogno di altro.

Senti ma è ipotizzabile pensarti oggi alla guida di un’ipotetica, cosiddetta lista civica, in area centrodestra alle elezioni cremasche in cartello tra quattro anni?

No dai è troppo presto per ipotizzare discorsi simili.

Stefano Mauri

 

(Visited 251 times, 14 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *