Tortelli Cremaschi a Carnevale: la poesia per il rito carnevalesco tutto da celebrare

Tortelli Cremaschi a Carnevale: la poesia per il rito carnevalesco tutto da celebrare

Tortelli Cremaschi a Carnevale

E’ tempo questo

Di Gran Carnevale

Nel Granducato del Tortello,

Disincantato, mascherato

Come la sua capitale,

Apparentemente felice

Di festeggiare colorata, accesa

Tra maschere variopinte,

Stelle filanti

E frittelle dolci, da gustare

Dopo aver assaggiato

Un piatto di Tortelli Cremaschi,

Nobile portata

Adatta, portata a celebrare

Crema mascherata

Con la sua sfilata

Di carri allegorici

Tutta da applaudire

stefano mauri

(Visited 51 times, 4 visits today)