Trattoria Scolari al Bontà con i vini di Ugo Tognazzi, che successo

Trattoria Scolari al Bontà con i vini di Ugo Tognazzi, che successo

Giovedì 12 luglio alle ore 20,30 alla Trattoria Scolari di Casalbuttano, è stata di scena La Cremonesità a Tavola, ovvero, piatti tipici della cultura contadina a base di volatili e animali da cortile, abbinati con vini della Famiglia di “Ugo Tognazzi”, deliziando i palati di oltre 40 commensali, giornalisti e autorità.
Il menù era composto da crostini di pane con battuta di ragù di Beccaccia e culaccia di Bettella, risotto con le Quaglie brasate e, a seguire, la scaloppa d’Anatra con uva passa e whisky torbato, vera delizia della serata. Si è conclusa la serata con una Meringa Trasgressiva dello Chef Pasticciere Alberto Naponi di Master chef, una leccornia da bis.

I vini abbinati sono stati: la “Voglia Matta” Chardonnay in purezza della linea Amici Miei di Ugo Tognazzi, “Casa Vecchia” a base di Cabernet Sauvignon e Sangiovese, “Conte Mascetti” Sangiovese, Merlot e Syrah, tutti vini dell’Azienda Agricola La Tognazza, distribuiti in esclusiva, da Massimo Mascherpa dell’Agenzia di Castelleone (Cr).
I convenuti alla serata hanno votato il miglior piatto e il il miglior abbinamento cibo-vino della serata, da premiare a il Bontà, che si terrà a novembre a CremonaFiere, evento condotto da Osvaldo Murri, critico enogastronomo di Touring del Gusto.
La trattoria Scolari si trova in Via della Graffignana n. 10 a San Vito di Casalbuttano (Cr) e farà il bis.

Ecco i voti della serata:
1= Anatra scaloppato 92/100 – abbinamento vino: Conte Macetti (az. La Tognazza) 89/100
2= Risotto con la quaglia 88/100 – abbinamento vino: (az. La Tognazza) 86/100

(Visited 161 times, 22 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *